Crisi di governo: i risultati non sono così scontati

Che Salvini avesse intenzione di mandare a casa il 5Stelle per governare da solo, lo avevamo capito sin da subito; infatti il “capitano” ha presentato una mozione di sfiducia contro il governo Conte, affermando di voler acquisire “pieni poteri”.

Nonostante disprezzi Salvini come politico, non posso non ammettere che lo studio e la strategia adottata, dalla crescita del partito, alla salita al governo, fino al colpo di scena di questi giorni, sia mirabile. Svolto davanti agli occhi di tutti, ma allo stesso tempo, alle nostre spalle.

Le europee hanno confermato il favore popolare, incoraggiando il leader della Lega a prendere i pieni poteri tanto agognati.

Eppure c’è qualcosa che non va; forse, la mossa principe di Salvini è stata fatta troppo presto, o con poca cautela. Infatti la rete, gli elettori, i sostenitori del governo giallo-verde sono insorti; disprezzano colui che affermò di lavorare per la patria, che avrebbe fatto parte del governo del cambiamento e che avrebbe fatto guerra a “quelli di Bruxelles”. Molti elettori non hanno preso bene il comportamento del vicepremier, ovvero quello di anteporre il desiderio politico, al ben’essere del paese.

Tanti sondaggi e opinionisti prevedono la salita al potere della Lega alle prossime elezioni, con la distruzione totale del 5Stelle; forse la situazione si ribalterà… a meno che Salvini non riesca a buttare ancora fumo nelle menti degli elettori come ha fatto fin’ora; si sa che noi italiani abbiamo la memoria corta e innalziamo ad eroe della patria, chi qualche anno prima voleva dividerci.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...